• mercoledì , 16 ottobre 2019

Procida, Capri, Ischia: alla scoperta delle isole del Golfo di Napoli

La Campania è una delle regioni più belle d’Italia, con le sue tradizioni, la sua storia e la tradizione gastronomica in grado di deliziare sia grandi che piccini. Se vi trovate da queste parti, inoltre, non potete non visitare le splendide isole del Golfo di Napoli, ovvero Procida, Capri e Ischia. Mete ideale per gli amanti del mare e del relax, senza rinunciare alla cultura e alla vita mondana.

Procida, importante centro culturale

Se volete trascorrere un week end lungo, presso una delle zone più belle del mondo, allora le isole del Golfo di Napoli sono la soluzione giusta per voi.

Procida, l’isola più piccola dell’arcipelago campano, è stata scelta da grandi registi come cornice idealeisole golfo napoli per dei veri e propri capolavori cinematografici. Isola di origine vulcanica, è collegata attraverso ad un sottile ponte alla vicina isola di Vivara.

Procida, però, non è solo mare e per questo non potrete non restare ammaliati alla vista dei vicoli e delle chiese che contraddistinguono il territorio. Il giusto mix per abbinare il relax della spiaggia alla conoscenza della cultura del posto, che rivive ad esempio grazie agli edifici del centro storico risalenti a epoche antiche.

Come non citare, poi, l’Abbazia di San Michele Arcangelo, collocata sul promontorio di Terra Murata, a picco sul mare. Questa struttura può essere considerata un vero e proprio simbolo dell’importanza che questa località ha avuto in passato nelle vesti di centro religioso e culturale dell’isola. Se vi trovate a Procida, poi, dovete assolutamente visitare la spiaggia del Pozzo Vecchio e quella della Chiaiolella.

Capri, meta ambita di personaggi illustri

Nel vostro tour alle isole del Golfo di Napoli, non potete non visitare Capri. Meta ambita, fin dall’antichità, per le vacanze estive di poeti, scrittori e personaggi illustri, simbolo indiscusso di questa isola è la famosa Piazzetta di Capri.

Si tratta di una location davvero suggestivo, dove resterete sicuramente ammaliati alla vista degli spettacolari giardini di Augusto degli anni Trenta, per poi passare alla Certosa di San Giacomo, fino ad arrivare alle stupende ville fiorite, tra cui si annovera Villa Jovis, residenza dell’imperatore Tiberio.

Se poi volete godere di una vista meravigliosa su un mare limpido e cristallino, allora non perdetevi la Grotta, la celeberrima Grotta Azzurra di Anacapri. Una meta che merita di essere vista almeno una volta nella vita, così come i Faraglioni, tre picchi immersi nel mare, in grado di creare uno spettacolare effetto scenografico e paesaggistico.

Ischia, famosa per i suoi centri termali

Poco distante da Procida troviamo Ischia, isola divisa in due parti, Ischia Ponte, in grado di suggestionare con il suo bellissimo centro storico contraddistinto da vicoli e botteghe antiche da un lato; Ischia Porto, piccolo borgo di pescatori dall’altro.

Come non citare poi il castello Aragonese, ad Ischia Ponte, che è senz’ombra di dubbio il monumento più visitato dell’intera isola. Alla sommità della rocca, poi, si trova la Cattedrale dell’Assunta con la cripta che custodisce gli affreschi della scuola di Giotto.

Famosa per le sue spiagge da sogno, Ischia è famosa per i suoi centri termali, con acque dalle importanti proprietà curative e all’insegna del benessere e del relax. Tra i giardini più conosciuti, che meritano sicuramente di essere visitati, vi ricordiamo i Giardini Termali Poseidon, ma anche Afrodite, Eden e Tropical, le Terme di Castiglione, Bagnitiello, Negombo e Cavascura.

Se anche voi non vedete l’ora di visitare le bellissime isole del Golfo di Napoli, non vi resta che prenotare un hotel vista mare e godervi di una vista mozzafiato in uno dei posti più belli del mondo.

Related Posts