• mercoledì , 15 agosto 2018

5 ragioni per aumentare play Spotify.

Entrare nelle classifiche è un modo infallibile per aiutare la tua carriera della musica e raggiungere nuovi ascoltatori attraverso la stampa e la radio.

Ma come sono calcolati i più grandi grafici musicali del mondo e quante vendite o flussi hai bisogno di avere, per poter pensare di avere la possibilità di scalare le classifiche ufficiali UK, Billboard e ARIA?

Come vengono calcolati i grafici musicali prima che la tua musica entri nei grafici?

COME FUNZIONANO LE CHART MUSICALI UFFICIALI?

Capire esattamente come sono determinati i grafici musicali ufficiali del mondo può essere complicato, spesso dobbiamo calcolare molti fattori , tra cui download, streaming, trasmissione radio e vendite fisiche.

Ad esempio: il grafico ufficiale del Regno Unito viene calcolato sia dalle vendite che dai flussi, con un rapporto di streaming di 150: 1. Ciò significa che 150 singoli flussi sono pari a una vendita e il totale delle vendite completo viene calcolato di conseguenza.

Se la tua traccia riceve 150.000 play Spotify, verranno conteggiati come 1.000 vendite e inclusi nel totale delle vendite finali. Altre vendite includono download digitali a pagamento e rilasci fisici.

play spotify

Ecco allora perché è così importante aumentare i play Spotify per il tuo business:

  • Potrai aiutare te e la tua azienda a trarre il massimo dal marketing e dai social media., essendo tutto correlato in rete, una buona reputazione online si riflette attraverso ogni tuo canale. Inoltre con un buon piano di marketing specifico potrai indirizzare le tue “forze” verso un target ben predefinito di utenti.
  • Aumenta la tua reputazione e credibilità online, soprattutto nel ambito della musica dove Spotify è molto influente; in questo modo potrai godere di una migliore visibilità e la tua musica aumenterà di autorevolezza.
  • Tutti i play Spotify contano per l’algoritmo di Spotify e per le varie classifiche aumentando così la tua royalty.
  • I PLAY Spotify funzionano da “spinta” per la tua musica, soprattutto per i primi periodi, così che, l’utente connesso, sia incentivato ad ascoltare il tuo brano, non partendo proprio da zero. Tutti sappiamo come crea curiosità un brano che ha avuto molti ascolti piuttosto che uno che non ha ancora ascoltato nessuno!
  • Spotify rimane uno dei più popolari social network per la condivisione della musica con milioni di persone che si connettono ogni giorno.

    Questo fa sì che sia uno dei posti migliori per far marketing e far conoscere la propria musica. Riuscire ad ottenere un aumento di play Spotify, equivale ad avere maggiore credibilità verso la propria attività, prodotto e brand, con tutti i benefici che ne derivano, quindi: visibilità, aumento di ranking e aumento di ascolti e vendite anche su altri canali.

Ricorda, inoltre, che ci sono un sacco di grafici online e playlist su iTunes e Spotify stesso che possono aiutarti a dare una spinta alla tua traccia. La chiave è costruire un buon inizio e un funzionante seguito, promuovendo la tua musica il più possibile attraverso la stampa, i social media e le esibizioni dal vivo. Buona fortuna!

Related Posts