• sabato , 19 giugno 2021

Campi di impiego dei pannelli sandwich

I pannelli sandwich sono cosi chiamati perché nella forma ricordano esattamente un sandwich. Li sentiamo spesso abbinati alla parola “copertura” Vediamo cosa sono i pannelli sandwich per la copertura,  a cosa servono ed i loro campi di impiego.

Cosa sono i pannelli sandwich

Li chiamiamo pannelli sandwich per il loro aspetto che ricorda un sandwich ma in realtà sono pannelli isolanti, pannelli coibentati che vengono usati per garantire un perfetto isolamento termico (e acustico) ad un ambiente, quindi si usano per isolare i tetti, per isolare le pareti e per isolare i pavimenti.

Come sono fatti i pannelli sandwich

È facile capire come sia strutturato un pannello sandwich: da due lastre interposte da materiale isolante, ossia due strati che al loro interno ne contengono un altro elemento che, se nel pannelli sandwichsandwich è chiamato farcitura o ripieno, nei pannelli è  denominato anima.

Questa composizione conferisce al pannello un comportamento statico che vanta proprietà che  le singole parti che la formano, prese da sole, non hanno.

Per fare in modo che  prestazioni meccaniche che durata dei pannelli siano ottimali è fondamentale la qualità dei materiali usati per la loro realizzazione.

Punti di forza  dei pannelli sandwich

Perché usare i pannelli sandwich? Semplice per ottimizzare gli ambienti. Una casa isolata termicamente ha palesi  vantaggi in più rispetto ad una casa che non lo è . Le case isolate termicamente non solo sono più confortevoli, ma garantiscono un risparmio energetico ed economico, ed hanno un valore di mercato superiore.

Quindi un vantaggio legato al  benessere conferito dal  tepore invernale e dal  fresco estivo, ma anche un vantaggio economico conferito dalla riduzione al minimo della dispersione termica.

Caratteristiche dei pannelli sandwich

I pannelli sandwich vantano caratteristiche vantaggiose, caratteristiche che giustificano appieno il largo impiego, ecco quali sono

  • Il basso costo
  • La leggerezza e la conseguente facilità di trasporto
  • L’elevata resistenza ad usura e ad agenti atmosferici
  • La facilita e la rapidità di montaggio
  • Le particolari caratteristiche meccaniche che garantiscono resistenza a sollecitazioni e sforzi
  • L’impermeabilità
  • L’ottimo isolamento termico ed acustico
  • La lunga durata nel tempo
  • La possibilità di realizzare la copertura su materiali già esistenti o ex-novo
  • La versatilità di produzione che consente la realizzazione di coperture che hanno ogni tipo di forma: curva, inclinata, piana, ecc.
  • L’elevato impatto estetico conferito dai materiali di rivestimento in grado di simulare diversi effetti (pietra, legno, lamiera, ecc).

Quando si usano i pannelli sandwich

Viste le caratteristiche, le peculiarità ed i tanti vantaggi dei pannelli sandwich, non ci si stupisce dei  molteplici loro capi di impiego,  ma il principale è soprattutto  quello che riguarda le coperture per tetti.

I pannelli sandwich rappresentano un’ alternativa ai pannelli tradizionali rispetto ai quali  presentano grandi vantaggi.

I pannelli sandwich sono largamente impiegati  nella realizzazione di coperture di tetti, si parla infatti di pannelli sandwich copertura, per isolare le pareti interne ed esterne, isolare i  pavimenti di edifici privati, commerciali ed industriali.

I pannelli sandwich copertura garantiscono un elevato isolamento termico ed acustico, possiedono un’elevata resistenza meccanica alle sollecitazioni, sono molto facili da lavorare, sono da trasportare e anche da posare in opera.

Related Posts