• venerdì , 24 novembre 2017

Pouf da esterno: 4 consigli per tenerlo come nuovo!

Una volta scoperto lo straordinario comfort e il grande valore estetico degli eleganti pouf da esterno, vorrai mantenerlo per sempre.

Fortunatamente che i pouf da esterno sono studiati appositamente per essere resistenti alle intemperie, all’umidità e alle temperature estreme.

Quindi tenere puliti e come nuovi i pouf da esterno di Italpouf, è facile!

A differenza di tanti pouf da esterno che si trovano sul mercato, i pouf da esterno che sono di alta qualità non richiedono trattamenti particolari o prodotti speciali o elaborati per poter stare all’aperto, ma i materiali di rivestimento sono già in precedenza trattati e studiati per resistere all’usura del sole, del vento e rimanere in perfetta forma.

pouf da esterno

La pulizia del nostro pouf da esterno, se acquistato uno di ottima qualità, da specializzati nel settore, risulterà più facile di ciò che si pensi: una piccola manutenzione preventiva e una pulizia leggera sarà tutto ciò di cui avrà bisogno.

Ecco 4 suggerimenti per mantenere il vostro pouf da esterno sempre belle, anno dopo anno:

  1. Riponilo al chiuso

    Quando non usi il tuo pouf da esterno, ricordati di riporlo all’interno, proteggendolo comunque da tutti quelli eventi che non sono necessari, come pioggia e agenti inquinanti atmosferici, come gas, ossidanti e sostanze chimiche, comuni nella grandi città.

  2. Attenzione all’umidità.

    Anche se i tessuti sono idrorepellenti e sopportano bene il bagnato, l’umidità è sempre una nota dolente, quindi, quando vogliamo riporre il nostro pouf da esterno, ricordiamoci di farlo ben ben asciugare al sole, in modo che non possa svilupparsi successivamente della muffa sul nostro adorato pouf da esterno.

  3. Attenzione alla luce del sole.

    Anche se i tessuti sono resistenti alla dissolvenza provocata dalla luce del sole, non possiamo dire che ne siano proprio immuni, quindi, una esposizione continua potrebbe fare perdere di tono il colore del vostro pouf da esterno.

  4. Cura e pulizia.

    Quando il vostro pouf da esterno si macchia, basta prendere un panno umido e pulito, con semplice acqua calda e sapone neutro. Questo sarà il necessario per togliere qualsiasi macchia dal tuo pouf da esterno. Pulisci di frequente il tuo pouf da esterno, senza arrivare ad accumuli di sporcizia e mantenendo il pouf da esterno pulito e fresco.

Per concludere, il pouf da esterno, è vero che è realizzato con materiali molto più resistenti e di alta qualità di tanti pouf di concorrenza, ma per mantenere sempre in perfetto stato il pouf da esterno, è bene seguire i consigli e trattare il nostro pouf da esterno con cura, così da poterlo sfruttare in tutto il suo splendore negli anni.

Related Posts