• sabato , 19 giugno 2021

Vendita auto incidentate

Dopo un sinistro che ha irrimediabilmente danneggiato il proprio veicolo, molto spesso si pensa alla rottamazione di quest’ultimo in modo da liberarsene in maniera semplice e veloce. In realtà, molto spesso, la vendita potrebbe risultare allo stesso modo celere e garantendo anche un buon introito al proprietario che riuscirebbe così a ridurre i costi per l’eventuale acquisto di un’auto nuova.

Grazie ai numerosi siti internet che si occupano di compravendita di automobili ed ai numerosi marketplace presenti sui social network risulterà davvero semplice reperire un acquirente inauto sinistrate tutta sicurezza. Oggigiorno vi sono infatti numerose persone interessate ad acquistare auto incidentate per potervi ricavare dei pezzi di ricambio oppure, se possibile, per rimetterle a nuovo e quindi utilizzarle o rivenderle. Ovviamente il profitto che proprietario può ricavare varia in base allo stato del veicolo e delle singole parti ancora funzionanti.

Molto spesso alcuni pezzi possono avere una valutazione alta perché si tratta di pezzi ormai non più in produzione o perché comunque di difficile reperibilità presso gli autoricambi. In virtù di ciò è molto semplice trovare su internet numerosi annunci dal titolo:” Acquisto auto incidentate”.

I motivi dell’aumento del mercato delle auto sinistrate

Negli ultimi anni si sta riscontrando un importante aumento della fetta di mercato legata alla vendita di auto sinistrate, anche in cattivo stato. Certamente la crisi economica ha spinto molto soggetti, determinare a risparmiare, a scegliere di comprare un’auto danneggiata per poterla rimettere in sesto, oppure semplicemente per ricavare dei pezzi di ricambio per riparare il proprio autoveicolo. Un altro importante impulso al mercato delle auto sinistrate è certamente derivato dalla crisi economica susseguente a i vari lockdown dovuti alla pandemia da covid-19.

A dimostrazione dell’enorme mercato che ruota intorno alla compravendita di pezzi di ricambio usati, derivanti da auto incidentate, vi è il fatto che spesso gli autodemolitori ai quali ci si rivolge per rottamare il proprio veicolo, prima di eseguire la demolizione, cercano all’interno del veicolo dalle parti in buono stato che ritengono di poter vendere in un secondo momento. A molti sarà capitato di rivolgersi ad un autodemolitore per reperire un pezzo di ricambio altrimenti introvabile oppure eccessivamente costoso se acquistato nuovo presso il produttore.

La vendita di un’automobile incidentata, oltre ai benefici economici sopra indicati, può costituire anche una scelta ecosostenibile, in quanto anziché andare a creare nuovi rifiuti si dà un nuovo ciclo vitale ad elementi che altrimenti avrebbero semplicemente portato ad un aumento della quantità di rifiuti prodotta.

 

Come effettuare la vendita

Per vendere il proprio veicolo la strada più semplice da seguire è certamente online. Numerosi siti offrono la possibilità di inserire il proprio annuncio personalizzato, in alternativa si possono cercare annunci di persone interessate all’acquisto di auto incidentate. Anche per la valutazione del veicolo la rete offre diverse soluzioni, molti siti infatti mettono a disposizione la valutazione dei propri esperti che, in pochissimo tempo, riescono a calcolare una stima abbastanza precisa del veicolo che si intende vendere, in base al suo stato o alla presenza di eventuali pezzi di ricambio in buone condizioni.

Related Posts