• venerdì , 19 Agosto 2022

Cosa sapere prima di comprare una casa

Un’occasione speciale ha deciso di bussare alla tua porta e vuoi compiere il grande passo da persona matura ed informata?

Comprare casa è uno dei capitoli più importanti per quanto riguarda la vita di una persona, ragione per cui bisogna approfondire al meglio questo argomento.

Woman having the house of the miniature,hand

Ecco, quindi, una piccola lista delle cose da sapere sulla compravendita di case promossa dalle migliori agenzie immobiliari Levanto.

Tutte le cose da controllare prima di vendere o comprare casa

Se hai visto una fantastica offerta relativa alla vendita casa Levanto, devi prima di tutto assicurarti che le cose principali siano in ordine.

Ciò non significa soffermarsi solo sul lato estetico della casa, ma controllare al meglio ogni singolo aspetto per evitare di avere problemi in futuro.

Spesso, infatti, la fretta è una cattiva consigliera e l’euforia del momento ci può far sorvolare su alcune anomalie che potrebbero rivelarsi gravi in futuro.

Dovrai quindi controllare l’aspetto estetico e funzionale dell’abitazione che intendi acquistare, ma valutare inoltre gli impianti e altri piccoli dettagli.

Dona poi la giusta attenzione agli infissi e ai serramenti, controlla lo stato dei pavimenti e dell’intonaco ed esamina con cura gli impianti.

Quello idrico, elettrico e quello relativo al riscaldamento devono essere del tutto efficienti e funzionali, dalle applicazioni alla sicurezza.

Se qualcosa non dovesse funzionare come previsto e tu non lo controllassi in tempo, potresti non far valere la tua posizione in futuro.

Verificare la presenza di tutti i documenti

Si sa che la burocrazia ha il suo peso e bisogna quindi controllare che, al momento della vendita, ogni documento sia legittimo.

Ma quali sono le certificazioni che non possono assolutamente mancare all’appello? Scopriamole insieme.

  • atto di provenienza: documento che attesta i diritti che il proprietario ha nei confronti della casa che vende;
  • certificato di conformità urbanistica: atto che dichiara che la casa è stata costruita nel pieno rispetto di norme e concessioni;
  • atto di conformità catastale: dati che permettono di conoscere la planimetria dei locali per calcolare le varie imposte sulla casa;
  • certificato di agibilità: dichiarazione che consiste nel rispetto degli standard utili a garantire le condizioni di vita nella casa;
  • attestato di prestazione energetica: convenzione che serve a capire i consumi energetici all’interno dell’immobile;
  • certificato di conformità degli impianti: documento che attesta le condizioni dei vari impianti presenti nella casa. Serve a conoscerne le funzionalità e la sicurezza in termini di utilizzo;
  • controllo sulle spese condominiali: in caso di appartamento è bene conoscere gli importi mensili da corrispondere e capire se i precedenti proprietari hanno degli insoluti alle spalle.

Bisogna sostenere altre spese al momento della compravendita?

Comprare casa è un investimento e, fin dal primo momento, sono molte le spese da gestire.

Dovrai infatti pagare diverse imposte, fra cui quella di registro, quella ipotecaria e le spese relative al rogito.

Non dimenticarti inoltre le commissioni da devolvere ad un’eventuale agenzia immobiliare e i costi di gestione delle diverse spese di manutenzione ordinaria e straordinaria.

Sono davvero molte le spese da sostenere ma ognuna di queste ti farà sentire il vero proprietario dell’immobile.

Related Posts