• domenica , 27 Novembre 2022

Placche e interruttori, non solo illuminazione ma anche design

 

Probabilmente le placche e gli interruttori sono l’ultima scelta quando si progetta una casa. Eppure rappresentano una scelta molto importante in quanto il loro aspetto ha un’influenza non solo sulla funzionalità, ma anche sul design. Andiamo a scoprire perché sono cosi importanti.

Perché è importante scegliere placche ed interruttori giusti

Placche e  interruttori non sono tutti uguali: differiscono per funzioni, forma, materiale, colore. Oggi, rispetto al passato, si può scegliere tra una vastissima gamma di prodotti che possono semplificarci la vita e anche arredare la nostra casa.

Scegliere le placche

La scelta delle placche degli interruttori non  riguarda dunque solo l’ambito elettrico ma anche quello di design. La placca giusta fa sicuramente la differenza anche in termini estetici.interruttori

Gli ambienti più moderni dove predomina la domotica sono sicuramente quelli adatti per accogliere le placche touch. Si tratta di soluzioni all’avanguardia adatte per le case smart. Si accendono solo sfiorandole. Tra le soluzioni touch ci sono tantissimi modelli, ognuno per soddisfare specifiche esigenze di arredo.

Le placche tradizionali si sono anch’esse evolute e oggi se ne trovano modelli realizzati in un’ampia gamma di forme, materiali e colori. Si può optare per placche raso muro, per placche a rilievo, per placche ad incasso.

Scegliere gli interruttori in base a funzioni e stanza

Gli interruttori possono davvero fare la differenza e arredare la nostra casa. Non sono tutti uguali. A seconda del  risultato che si vuole ottenere e del tipo di apparecchio collegato alla singola presa, si può  distinguere tra interruttori unipolari e bipolari, e poi tra pulsanti, deviatori ed invertitori.

Solitamente sono unipolari tutti gli interruttori che comandano accensione e spegnimento delle luci, mentre sono bipolari i comandi di quei carichi elettrici critici e per i quali è quindi preferibile disporre di un meccanismo di interruzione certo e dedicato.

Per accendere e spegnere una luce da due o più postazioni si può ricorrere a dei deviatori  o a degli invertitori. Nella scelta di placche ed interruttori è importante, oltre che lo stile della casa, l”ambiente dove gli interruttori andranno installati. Ad esempio per le camerette dei bambini si può optare per un interruttore dimmer che, funziona anche da luce di cortesia. Si potrà quindi regolare l’intensità della luce e anche fare in modo che la stanza non resti mai completamente al buio.

La scelta degli interruttori è talmente vasta che sicuramente ogni esigenza avrà tantissime possibilità tra le quali scegliere.

Related Posts