• mercoledì , 1 Febbraio 2023

Noleggio bagni chimici Arese: a chi rivolgersi?

Il bagno chimico è un dispositivo igienico utilizzato regolarmente quando i rifiuti non possono essere smaltiti attraverso il normale sistema di scarico. È altamente adattabile e può essere utilizzato in occasione di eventi, campeggi, trasporti pubblici e cantieri. Inoltre, è possibile installare un certo numero di queste unità quando è necessaria una capacità più elevata, ad esempio, durante un concerto.  

Questi servizi igienici sono la scelta migliore per quanto riguarda la pulizia, poiché sono dotati di una pompa meccanica a pedale che può essere utilizzata senza dover mai toccare nulla. L’acqua di scarico viene conservata in due serbatoi separati: uno per l’acqua di scarico stessa e l’altro per l’acqua e il liquido di pulizia. Molti bagni chimici sono dotati anche di un lavandino e di un dispenser.

I servizi igienici portatili sono soggetti a una serie di normative, con la UNI EN 16194 che stabilisce i criteri necessari per queste unità. Devono avere una larghezza minima di 1 metro e un’altezza di 2 metri, con un sistema di ventilazione ben funzionante e un’illuminazione sufficiente.

Le porte devono poter essere chiuse dall’interno ma anche aperte dall’esterno in caso di emergenza. Il numero di servizi igienici deve essere determinato dal numero di persone previsto: i cantieri edili di solito richiedono un servizio igienico ogni 10 dipendenti, con non più di 100 metri quadrati tra di loro se il cantiere è a un piano, o due piani in uno sviluppo verticale.

Come avviene la manutenzione dei bagni chimici

Ogni giorno il bagno chimico deve essere aspirato, disinfettato e la cabina del bagno deve essere lavata con una potente pompa idraulica.

L’uso frequente dei bagni chimici da parte di molte persone significa che germi e virus possono accumularsi sulle superfici, rendendo estremamente importante la sanificazione completa delle pareti interne ed esterne del bagno.

La sanificazione è il processo di uccisione o inattivazione dei microrganismi presenti nel bagno chimico, pertanto è necessario effettuare un ciclo di sanificazione per eliminare gli agenti patogeni presenti e creare un ambiente sicuro e salutare per i microbi. Questo vale per tutti i tipi di igienizzanti, da quelli naturali come l’ozono a quelli a base chimica.

A chi rivolgersi per il noleggio di bagni chimici?

Sul mercato ci sono diverse aziende che forniscono il servizio di noleggio dei bagni chimici, è importante fare una scelta consapevole, in modo da affidarsi alla ditta più adatta alle proprie esigenze.

È quindi fondamentale affidarsi a una ditta professionale che possa garantire la massima efficienza, come Ecotaurus, specializzata in noleggio bagni chimici Arese.

L’azienda copre tutti i servizi necessari, come la consegna, l’installazione la pulizia e lo smaltimento dei bagni, oltre a garantire che tutti i prodotti utilizzati siano conformi alle normative e agli standard vigenti.

Inoltre, mettono a disposizione assistenza continua durante il periodo di noleggio, in modo da intervenire qualora si dovessero presentare problemi di funzionamento.

Related Posts